“Boldini – Dal disegno al dipinto”

Boldini al Castello estense

L’esposizione Boldini. Dal disegno al dipinto. Attorno alla Contessa de Leusse” sarà nella Sala dei Comuni del Castello Estense fino 6 giugno 2021.

La città di Ferrara e l’Italia celebrano quest’anno il novantesimo anno dalla morte di Giovanni Boldini (Ferrara 1842 – Parigi 1931), e per omaggiare il pittore ferrarese è stata allestita, nella Sala dei Comuni del Castello Estense, una piccola ma preziosa esposizione dedicata al tema della genesi del ritratto femminile, dal disegno al dipinto.

Il percorso è costruito attorno alla tela che ritrae la contessa de Leusse (1889 circa), realizzata quando Boldini risiedeva stabilmente nella capitale francese, dove, già da alcuni anni, si era affermato come ritrattista mondano, ricercatissimo da una facoltosa clientela internazionale.

Accanto a questo “ospite” illustre viene presentata una selezione di disegni della raccolta del Museo Boldini, alcuni mai esposti, oltre a due olii della maturità, un autoritratto all’acquerello, due incisioni e lo straordinario ritratto dell’artista in bronzo eseguito da Vincenzo Gemito.